Pfister Logo
InspiHeader_Baum_anschaffen_Desktop.jpg

Albero di Natale sostenibile – I nostri consigli

Questo Natale via libera alle scelte ecologiche: infatti, la sostenibilità è il futuro. Cominciando dal Natale. Fatevi innanzitutto la domanda: l’albero di Natale deve essere vero? Se la risposta è sì esistono varie possibilità di acquistare un esemplare sostenibile ed ecologico:

01_BTM_gemietete weihnachtsbaum_1120x1120_square.jpg

l’albero di Natale in affitto

Noleggiate un albero di Natale in vaso da un fornitore locale nella vostra regione, ad es. floricultori, vivai o Corpo forestale. Dopo le feste l’abete sarà ritirato e ripiantato. Così potrà continuare a crescere prima di tornare ad essere ospitato il prossimo Natale. Noleggiare un albero di Natale significa però anche prendersene cura in modo corretto per restituirlo in salute dopo le feste: non collocare mai l’albero di Natale preso a noleggio vicino a un termosifone, un caminetto o una lampada calda. Innaffiare l’albero con un bicchiere di acqua al giorno (da 2 a 3 dl) e lasciarlo nel soggiorno riscaldato per non più di 14 giorni. Se possibile evitare di addobbarlo con ghirlande in lamé e neve artificiale.

02_BTM_heimische weihnachtsbaum bio-qualitaet_1120x1120_square.jpg

L’albero di Natale di provenienza locale di qualità bio

Gli alberi di Natale di provenienza locale sono alberi di Natale sostenibili. Label come «IG Suisse Christbaum» e «Marchio d’origine Legno Svizzero» garantiscono che l’albero è stato allevato in Svizzera. Gli alberi con certificazione FSC® e Bio Knospe provengono da aziende particolarmente sostenibili. Grazie alle severe normative in materia in vigore in Svizzera, in realtà nel nostro paese gli alberi di Natale sono già molto ecologici. Chi vuole comunque avere la certezza assoluta che l’albero non sia stato allevato con l’impiego di pesticidi può richiedere informazioni al rispettivo rivenditore.

03_BTM_kuenstliche weihnachtsbaum_1120x1120_square.jpg

L’albero di Natale artificiale

Un albero di Natale artificiale può essere un’alternativa a quello vero. Si può riutilizzare e prendendosene adeguatamente cura può continuare a essere la principale attrazione delle feste natalizie per molti anni. Volete optare per un albero artificiale? In questo caso investite sul futuro e non comprate un prodotto a buon mercato senza marchio! Fate attenzione al tipo di materiali sintetici utilizzati e alla loro riciclabilità.

04_BTM_weihnahctsbaum-ersatz_1120x1120_square.jpg

Con cosa sostituire l’albero di Natale

La più sostenibile tra tutte le varianti di alberi di Natale è rinunciarvi proprio. Liberate la vostra creatività e realizzate la vostra alternativa con ramoscelli e rami. Consiglio: posizionate veri rami di abete fissandoli al soffitto. Quindi appendetevi gli addobbi utilizzando nastri di varie lunghezze.

Nostalgico romanticismo con un tocco di lusso – addobbi per albero di Natale Victorian Spirit

Torna in Alto