searchCreated with Sketch.

Ombrelloni

KategorieBanner_HSD_1240x250_IT.jpg
Ordina per
chevron-downCreated with Sketch.
53 Prodotti
Subito disponibile
Subito disponibile
Subito disponibile
Subito disponibile
Subito disponibile

Ombrelloni da pfister: per un tempo d’estate ben temperato

Sul balcone, in terrazza o in giardino: gli ombrelloni creano un posticino all’ombra ovunque lo desidera. Sono disponibili in una vasta gamma di forme, funzioni e design, così c’è un pezzo adatto per ogni ambiente esterno. Con un simile ombrellone può godersi le giornate rilassanti nel suo idillio all’aria aperta.

Qual è la funzione dell’ombrellone sulla terrazza e altri luoghi all’esterno?

Le belle giornate fanno uscire fuori e invitano a rilassarsi, mangiare o chiacchierare con le persone care all’aria aperta. Ma i raggi solari troppo diretti vengono percepiti da molte persone come fastidiosi: fanno sudare e sono accecanti durante la lettura. Inoltre è ben noto che la luce UV intensa non sia proprio il fenomeno concomitante più salutare della bella stagione. Ecco perché è bene correre ai ripari, soprattutto in primavera, quando le prime scottature tendono a cogliere più spesso impreparati. Tutelarsi adeguatamente dai raggi del sole è fondamentale. E siccome qualsiasi crema solare va sostenuta nella sua efficacia, non c’è niente che protegga la pelle e gli occhi come gli ombrelloni.

Ombrelloni: di quali tipi ne esistono?

A seconda della grandezza del suo spazio esterno e quali esigenze funzionali deve avere il suo nuovo dispensatore d’ombra, si possono prendere in considerazione tipi differenti. Da pfister la aspettano tra le altre cose le varianti seguenti:

-  Il modello classico è il cosiddetto ombrellone a palo centrale. Il palo collocato in posizione centrale rende l’ombrellone estremamente stabile. Se lo zoccolo ha il peso giusto, un po’ di vento non riuscirà a spostarlo. Molti ombrelloni a palo centrale sono dotati anche di una funzione di inclinazione che consente di ripararsi anche dai raggi solari più bassi. Alcuni esemplari sono inoltre regolabili in altezza.

- È di grande tendenza l’ombrellone a braccio libero. In questo tipo di ombrellone, il palo che dà stabilità non si trova al centro, ma è spostato di lato. Ciò crea moltissimo spazio sotto la copertura, ad esempio per un tavolo da giardino con composizione divano, rendendo l’ombrellone a braccio libero un pratico dispensatore d’ombra soprattutto in un ambiente esterno limitato. La particolare costruzione degli ombrelloni a braccio libero richiede uno zoccolo più pesante per garantire la stabilità necessaria.

- Se sul balcone non è disponibile una superficie d’appoggio sufficiente, la vela parasole rappresenta un’alternativa ingegnosa. Non occorrono pali e può essere applicata in modo flessibile alle ringhiere del balcone o simili costruzioni con l’ausilio di cordicelle.

- È alla ricerca di un ombrellone per il giardino che sia abbastanza grande per coprire una distesa erbosa di grandi dimensioni? Allora il gazebo su supporti è un’ottima scelta. Molte versioni proteggono anche da una leggera pioggerella, così nulla potrà ostacolare la prossima festa in giardino, ancora meno se il tempo fa le bizze.

Il nostro consiglio: misuri accuratamente il luogo in cui intende piazzare l’ombrellone e consideri anche gli spostamenti del sole. È sufficiente un ombrellone fisso o è meglio ricorrere a un ombrellone regolabile in altezza e inclinabile? Anche le basi con le ruote rappresentano un’ottima soluzione per spostare l’ombrellone da giardino con il minimo sforzo.

Come vanno fissati gli ombrelloni?

Mentre i gazebo stanno su tubolari d’appoggio che possono essere ancorati a terra a seconda del modello, gli ombrelloni a braccio libero nonché gli ombrelloni a palo centrale sono dotati per lo più di base o zoccolo. A seconda del tipo di ombrellone che sceglie e la grandezza del telo, il basamento deve avere un certo peso per garantire sufficiente stabilità. Per gli ombrelloni a palo centrale valgono i seguenti valori di riferimento:

Dimensione della coerturaPeso minimo zoccolo
Ombrellone da 200 cmda 30 kg
Ombrellone da 250 cmda 40 kg
Ombrellone da 300 cmda 50 kg

A seconda della posizione e dell’intensità del vento è fortemente consigliato procurarsi un basamento più pesante. Maggiori indicazioni si trovano nei dettagli del prodotto al punto «Peso minimo dello zoccolo», in caso contrario, richieda informazioni presso la sua filiale pfister.

Il nostro consiglio: tenga presente che gli ombrelloni a braccio libero sono meno resistenti al vento per via della costruzione asimmetrica. In questo caso sono consigliate le basi d’appoggio avvitabili, basi incassate o un supporto alla ringhiera per dare stabilità all’ombrellone. Si lasci consigliare dai nostri esperti.

Ombrelloni in colori e look accattivanti

Per la scelta dell’ombrellone ottimale non vanno considerati solo i criteri pratici. In fin dei conti, l’oasi all’aperto deve mostrare tutti i suoi pregi anche in fatto di estetica. Il design e i colori abbinati ai mobili da giardino creano un quadro complessivo armonioso.

- Un tavolo da giardino nonché le sedie da giardino in vero legno possono essere impreziositi abilmente con un ombrellone dal colore acceso come il rosso. Anche le versioni bianche si fanno bene insieme al materiale naturale.

- Chi preferisce un aspetto di moderna uniformità, abbina al completo lounge imbottito un ombrellone quadrato dal look contemporaneo, nelle tonalità di tendenza del grigio.

- Ha un debole per i look romantici? Un ombrellone con le balze sprigiona un fascino nostalgico. Adesso manca solo ancora una panca da giardino laccata bianca o un dondolo e può oziare con stile.

A cosa bisogna prestare attenzione durante la manutenzione?

Gli ombrelloni sono composti per lo più da una copertura di tessuto robusto, un telaio di metallo o legno resistente alle intemperie nonché una base o zoccolo di cemento o pietra. I materiali durevoli sono destinati all’utilizzo negli ambienti esterni e per questo motivo resistono, fino a una certa misura, all’umidità. Ciononostante è consigliabile non lasciare i dispensatori d’ombra all’aperto durante la stagione fredda e bagnata. Le coperture potrebbero essere soggette alla formazione di muffa o essere danneggiate in altro modo, se esposte agli agenti atmosferici invernali a lungo termine. È meglio mettere l’ombrellone, avvolto nella sua fodera protettiva, in un luogo asciutto come il garage, la cantina o la casetta da giardino. Prima di fare ciò, è bene che sia completamente asciutto. Le basi dell’ombrellone riempite d’acqua dovrebbero essere svuotate prima di essere riposte. In questo modo, la sua protezione dal sole supererà l’inverno in modo sicuro e senza macchia – e pronto per la prossima primavera!

Alla scoperta degli ombrelloni da pfister, online o in loco

È alla ricerca di un piccolo ombrellone rotondo con supporto per l’angolo dove sedersi sulla terrazza? O è meglio un ombrellone rettangolare che crea una zona d’ombra generosa sul prato? Scopra comodamente online il nostro vasto assortimento di soluzioni di protezione dal sole. In caso di domande sul fissaggio, il peso della base nonché in caso di particolari richieste entri in una filiale pfister vicina – i nostri esperti saranno lieti di fornirle consulenza. Oppure si lasci ispirare online dalla nostra guida all’arredamento per esterni. Crei il suo luogo di benessere perfetto come piace a lei!

chevron-upCreated with Sketch.Torna in Alto