searchCreated with Sketch.

Climatizzazione

KategorieBanner_Moebel1_1240x250_IT.jpg

* Offerta valida dal 20.2 all’11.3.2024. Fino al 30% sui mobili. Esempio di prezzo 30%: Sedia Zoe, 89.90 invece di 129.–, 220.778.6. Non cumulabile con altre promozioni, non valido per i marchi Artemide, BICO, Brühl, Girsberger, Glatz, Hay, Intertime, Jan Kath, JENSEN, Kartell, Leolux, one, riposa, Schaffner, Schlossberg, TEAM 7, Teufel, Zumsteg né per Mobitare, servizi, buoni regalo e ordini già emessi. I membri mypfister approfittano di un bonus aggiuntivo del 2%.

Ordina per
chevron-downCreated with Sketch.
88 Prodotti
Novità
Subito disponibile
Novità
Subito disponibile
Novità
Subito disponibile
Novità
Subito disponibile
Novità
Subito disponibile
Novità
Novità
Novità
Novità
Novità
Novità
Novità
Novità
Novità
Novità
Subito disponibile
Subito disponibile
Subito disponibile
Subito disponibile
Subito disponibile
Subito disponibile

Migliorare il clima negli ambienti: con questi consigli otterrai il risultato desiderato!

Un clima gradevole negli ambienti rende la casa più accogliente. La giusta temperatura, umidità e qualità dell’aria favoriscono il benessere e la salute. Con gli apparecchi adatti e alcuni consigli pratici si può migliorare efficacemente il clima nelle stanze, adeguandolo alle proprie esigenze. Leggi qui per sapere come fare!

In cosa consiste un clima salubre negli ambienti?

Il tuo arredamento è tutto perfettamente coordinato e vi hai integrato anche un sistema d’illuminazione ben studiato. Ma per ottenere un vero benessere nella tua dimora, è necessario avere anche un buon clima nelle stanze.

Un clima salubre è caratterizzato da aria il più possibile priva di sostanze nocive e allergeni, umidità ottimale e temperatura equilibrata. La sensibilità umana non è sempre uguale quando si tratta di aspetti come la temperatura delle stanze. Ci sono persone che temono il freddo e che quindi vogliono una casa piacevolmente calda, mentre altre apprezzano l’aria fresca e tendono a sentirsi meglio a temperature più basse.

Dal punto di vista della salute, esistono comunque delle raccomandazioni generali per ottenere un clima ideale negli ambienti:

Quale temperatura si dovrebbe avere nella zona giorno?

La temperatura perfetta per un ambiente dipende dal tipo di stanza e dalle attività che vi si svolgono:

  • Soggiorno: per creare un’atmosfera accogliente in cui rilassarsi e stare seduti in compagnia, la temperatura ottimale in soggiorno va in genere dai 20° ai 22° C.
  • Camera da letto: la temperatura migliore per dormire è inferiore di alcuni gradi rispetto a quella a cui ci si sente bene di giorno. In generale si consiglia di tenere una temperatura di 18° C in camera da letto.
  • Studio: in uno studio si dovrebbe cercare di mantenere una temperatura di circa 22° C che favorisce la concentrazione e la produttività, evitando che il corpo si raffreddi eccessivamente quando si sta seduti a lungo senza muoversi.
  • Bagno: la temperatura del bagno può tranquillamente aggirarsi sui 22° - 24° C. Da un lato, il calore è piacevole quando si esce bagnati dalla doccia. Dall’altro, le temperature più basse, ma anche quelle molto più alte, possono favorire la formazione di muffe.

Qual è un livello di umidità salutare negli ambienti?

Nei caldi mesi estivi, per creare un clima gradevole negli ambienti l’ideale è un’umidità dell’aria compresa fra il 40 e il 60 percento, che non viene percepita come opprimente e riduce il rischio di formazione di muffe.

Nei freddi mesi invernali, l’aria esterna è molto più secca che in estate. Negli ambienti interni si consiglia un’umidità compresa fra il 40 e il 50 percento, per evitare che la pelle e le mucose si secchino.

Quali dispositivi contribuiscono a migliorare il clima negli ambienti?

In inverno vuoi aggiungere più umidità all’aria secca del riscaldamento per evitare irritazioni alle vie respiratorie? Oppure vuoi bilanciare il clima umido e afoso delle stanze in estate? Da Pfister trovi condizionatori, purificatori d’aria e radiatori mobili in diverse versioni. Come creare un’atmosfera adeguata alle tue esigenze in casa:

  • Umidificatore d’aria: se l’aria in camera da letto o in soggiorno è troppo secca, un umidificatore può ottimizzare il clima interno. Si tratta di un dispositivo che emette un finissimo vapore acqueo per prevenire la secchezza della pelle, dei capelli e delle vie respiratorie soprattutto nella stagione fredda. Aumentando l’umidità dell’aria in una stanza si possono evitare anche alcuni tipi di danni ai mobili in legno e in pelle, che verrebbero invece favoriti da una secchezza eccessiva.
  • Deumidificatore d’aria: in alcune abitazioni o in singole stanze come la cucina, il locale dedicato agli hobby o il bagno, si ha invece un’aria troppo umida. In tal caso si possono formare muffe sui mobili o sulle pareti e anche odori sgradevoli. Un deumidificatore sottrae l’umidità in eccesso dall’aria creando un clima ottimale.
  • Purificatore d’aria: in caso di allergie, un purificatore d’aria contro polveri, pollini e peli di animali è un vero toccasana! Questi dispositivi impiegano sistemi di filtraggio ultramoderni che rimuovono anche le particelle piccolissime dall’aria che respiriamo. Alcuni purificatori avanzati sono addirittura in grado di ridurre le spore di muffa, alcune sostanze nocive, batteri e virus migliorando così la qualità dell’aria.
  • Condizionatori d’aria: con un condizionatore d’aria, ad esempio di ROTEL, si può dire addio alle notti insonni d’estate. La temperatura della stanza viene dolcemente raffreddata e alcuni modelli sono dotati anche di deumidificatore, per cui nemmeno le notti tropicali saranno più un problema in piena estate.
  • Riscaldatori mobili: se in inverno vuoi aumentare la temperatura di un ambiente con un riscaldatore supplementare che puoi usare in più stanze, esistono diverse soluzioni ingegnose. Un termoventilatore, ad esempio di Sonnenkönig, consente di riscaldare velocemente una piccola stanza. Un riscaldatore mobile a infrarossi o un termoconvettore assicurano una distribuzione uniforme del calore e sono generalmente efficienti dal punto di vista energetico. Un radiatore a olio è invece in grado di mantenere il calore a lungo, anche una volta spento l‘elemento riscaldante.

Consigli pratici per creare un buon clima negli ambienti

Per migliorare il clima negli ambienti è già sufficiente adottare i giusti comportamenti in fatto di ventilazione e di riscaldamento, oltre a seguire alcuni consigli: idealmente si dovrebbe areare le stanze più volte al giorno per alcuni minuti, in modo da lasciare uscire l’aria viziata e l’umidità in eccesso. Inoltre, è bene assicurarsi che la temperatura nelle diverse stanze della casa rientri nell’intervallo dei valori consigliati. È consigliabile anche mantenere al minimo la quantità di inquinanti presenti nell’aria, non fumando nelle stanze e usando detergenti, oggetti, tappeti, materassi e mobili privi di sostanze nocive. Da Pfister trovi una vasta gamma di mobili e tessuti per arredamento certificati OEKO-TEX® Standard 100. Per decorare gli ambienti usa piante verdi da appartamento: si dice che alcune siano in grado di eliminare le sostanze nocive dall’aria. Tra questi vi sono, ad esempio, la dracena, il potos e lo spatifillo. Sistemali in graziosi coprivasi e avrai così degli accessori d’arredo sia belli che utili!

Acquistare condizionatori, purificatori d’aria e altro da Pfister e godersi un clima benefico negli ambienti

Deumidificatori, purificatori, termoventilatori e altri dispositivi ti aiutano a creare un clima salubre e benefico nella tua camera da letto, in quella dei bambini, nella zona giorno ecc. Scopri l’ampia scelta di dispositivi di alta qualità da Pfister. Nella filiale Pfister a te più vicina o nel nostro shop online puoi avere la certezza di trovare il condizionatore giusto per la tua casa. E poi non ti resta altro che fare un bel respiro e rilassarti!

chevron-upCreated with Sketch.Torna in Alto