Torna in Alto

Mobili da giardino: materiali e consigli per la cura

Giardino, balcone e terrazza hanno un ruolo sempre più importante nella vita. Di conseguenza, altrettanto grande è l’offerta di mobili da giardino. Oggi anche per gli esterni vengono lavorati i materiali più diversi: legno, materiale sintetico, pietra, ceramica, metallo. Affinché i vostri mobili da giardino durino a lungo, vi aiutiamo con consigli per la cura e la pulizia adeguati.

Regole di base per tutti i mobili da giardino:

  • Quando non vengono utilizzati, proteggete i mobili da giardino dalle intemperie (ad esempio coprendoli con fodere protettive), in modo da prolungarne la durata.
  • In inverno, la cosa migliore è riporre i vostri mobili da giardino in un luogo ben riparato.

Legno

Vantaggi: naturale, duraturo, piacevole al tatto, esteticamente versatile.

Svantaggi: il legno è un prodotto naturale. Anche se i mobili in legno per esterni sono trattati, con il tempo i fattori esterni come la luce, l’umidità dell’aria, la temperatura ambiente ecc. ne modificano l’aspetto.

Consigli per la cura
All’inizio di ogni stagione i mobili devono assolutamente essere puliti e trattati con prodotti per la cura del legno speciali. Se in inverno i mobili in legno rimangono all’aperto, dovrebbero essere trattati allo stesso modo. Per la pulizia delicata di tutti i tipi di legno consigliamo di utilizzare acqua saponata. Dopo la pulizia o in caso di versamento di liquidi il legno dovrebbe essere asciugato subito. Non utilizzate panni in microfibra! Essi sottraggono olio al legno.

Curiosità: tutti i nostri legni di teak sono certificati. Tutti i prodotti in teak non sono trattati. Pertanto, prima del primo utilizzo devono essere obbligatoriamente trattati con olio di teak per prevenire i danni causati dal sole e dalla pioggia.

Canna d’India sintetica

Vantaggi: robusta, di facile manutenzione, molto duratura.

Svantaggi: non resistente al calore.

Consigli per la cura
Passate regolarmente l’aspirapolvere sui mobili e lavateli con acqua saponata. Asciugate con un panno morbido. Non utilizzate in nessun caso prodotti contenenti solventi, in quanto potrebbero aggredire la superficie. Si consiglia una fodera protettiva.

Metallo

Vantaggi: elegante, duraturo, di facile manutenzione, resistente alle intemperie e alle sollecitazioni

Svantaggi: in parte può surriscaldarsi al sole, non antigraffio.

Consigli per la cura
Nei punti danneggiati può comparire la ruggine. Pertanto questi dovrebbero essere riparati prima che la ruggine si diffonda. Per la cura consigliamo di utilizzare detergenti delicati. Evitate i detergenti granulari, in quanto essi possono danneggiare la superficie e causare dei graffi.

Curiosità: tutti i nostri mobili in metallo sono galvanizzati e trattati con una protezione antiruggine.

Acciaio inossidabile

Vantaggi: molto pregiato, elegante e moderno, resistente alle intemperie, stabile, duraturo, scarsa capacità di conduzione del calore.

Svantaggi: pesante, soggetto a ditate e a macchie di grasso.

Consigli per la cura
Pulite con un panno in microfibra umido ed eventualmente qualche goccia di detersivo. Non utilizzate spugnette abrasive. L’olio di paraffina puro previene le ditate sulla superficie in acciaio inossidabile.

Curiosità: impieghiamo esclusivamente acciaio inossidabile 304, garantito inossidabile. Contro il velo di ruggine sono utili speciali prodotti per la cura per l’acciaio inossidabile.

Ceramica

Vantaggi: buona resistenza allo sfregamento, elevata resistenza alla rottura, di facile manutenzione, in diversi effetti visivi (effetto cemento, effetto ardesia ecc.).

Svantaggi: gli angoli sono particolarmente sensibili agli urti/ai colpi.

Consigli per la cura
Pulite con uno straccio morbido umido. Eliminate le macchie fresche con un panno in microfibra umido, eventualmente utilizzando un detergente. Le incrostazioni di sporco grasso possono essere eliminate con i prodotti consueti, ad esempio il detergente per la cucina o il detergente per i vetri con alcol. Qui per il set per la cura della pietra.

Come trattare i tessili per i mobili da giardino

Vantaggi: comodi, seduta confortevole, esteticamente versatili ed eclettici.

Svantaggi: il forte irraggiamento solare può provocarne lo scolorimento.

Consigli per la cura
Tenete sempre i cuscini all’asciutto quando non vengono utilizzati. Attenzione: è possibile lavare i rivestimenti rimovibili solo se espressamente menzionato. Si prega di tenere conto dell’etichetta cucita. Altrimenti, se necessario, si consiglia il lavaggio a secco. Qui per i prodotti di cura per tessili.

störer-nl-gutschein-it.png

Abbonatevi subito alla newsletter di Pfister

Con la newsletter di Pfister rimanete sempre aggiornati. Approfittate di informazioni in anteprima relative a promozioni, prodotti speciali e novità.

* Su un acquisto pari o superiore a CHF 50.–.

Utilizziamo cookie e altri sistemi di tracciamento per garantire ai nostri utenti il miglior servizio possibile. Se continua la navigazione su questa pagina acconsente al loro utilizzo. <a href='/it/datenschutz'target="_blank">Per maggiori informazioni</a>