Pfister Logo
InspiHeader-Bernapark-rote-Tuer-2280x1282.jpg

Interior design Pfister al Bernapark

Sull’area di un ex fabbrica di cartone, sorgerà dal 2022 un quartiere abitativo con 173 appartamenti. Per far sì che durante le visite non venga lasciato tutto all’immaginazione, sono stati arredati degli appartamenti da esposizione, seguendo completamente il gusto di una clientela moderna. Grazie alla sua esperienza pluriennale e un servizio a 360°, Pfister ha ricevuto questo incarico.

Teaser-TKG-Bernapark-Moodboard.jpg

Classico con degli highlight di design

I titolari del Bernapark hanno formulato i loro desideri per questi appartamenti da 4,5 stanze e i nostri interior designer li hanno fissati su dei moodboard, completando l’arredamento classico con degli highlight selezionati. Per quanto riguarda i colori, ci si è concentrati su quelli a contrasto che creano un’atmosfera domestica calda e accogliente. Per quanto riguarda i materiali, invece, si è puntato sulla miglior qualità.

Visualizzazione 3D realistica

Durante la fase successiva di lavoro, dai moodboard sono state ricavate delle visualizzazioni 3D molto realistiche. In questo modo, i nostri clienti hanno potuto muoversi virtualmente tra le stanze e farsi un’idea dell’arredamento proposto. Ancor prima che il primo mobile fosse posizionato, era stato già possibile rifinire tutti i dettagli.

Teaser-TKG-Bernapark-Fassadenlift.jpg

Tutto da un unico fornitore

Una volta definiti i prodotti, il team interior design ha fatto il resto. Grazie a un montacarichi, i mobili sono stati trasportati negli appartamenti a 50 metri d’altezza, dove sono stati montati a regola d’arte, disposti secondo il piano e arricchiti con gli accessori adatti. Insomma, i titolari del Bernapark hanno potuto rilassarsi e godersi direttamente il lavoro finito.

Bernapark: una storia di successo

I nostri clienti sono stati così tanto soddisfatti delle creazioni degli interior designer Pfister, che abbiamo avuto la possibilità di arredare altri due appartamenti da esposizione nell’edificio. Non vediamo l’ora della prossima sfida e auguriamo a tutti i futuri inquilini del Bernapark molti attimi felici nella loro nuova casa.

Mediaslider-1-Bernapark-Desktop-Tablet-1120x630.jpg
Torna in Alto