Pfister Logo
NachhaltigkeitKüche_InspiHeader_640x640.jpg

Consigli per una cucina sostenibile

Diciamo addio per sempre alla plastica e all’alluminio e celebriamo l’ambiente con borse in tessuto a pois, colorati tessuti di cera d’api ed eleganti contenitori portaoggetti in vetro: evviva la cucina sostenibile!

NachhaltigkeitKüche__ObstGemüseBeutel_Square_1120x1120.jpg

Sacchetti riciclabili per pane e ortofrutta

Una cucina sostenibile significa anche usare sacchetti ortofrutta in materiali riciclati per gli alimenti freschi e non confezionati. Da Pfister trovate i sacchetti ECO BAG di Ladelle. Hanno una chiusura a cordino e naturalmente sono riutilizzabili. Anche i sacchetti per il pane sono accessori sostenibili per la cucina e salvaguardano l’ambiente. Consiglio: al momento dell’acquisto fate attenzione alla provenienza dei prodotti, alla stagionalità e alla regionalità degli alimenti e, se possibile, fate a meno dei cibi trasportati via aerea. 

NachhaltigkeitKüche_Bienenwachstücher_Square_1120x1120.jpg

Tessuti di cera d’api: addio pellicole salvafreschezza e in alluminio

Sono ecologici, riutilizzabili e non possono mancare in una cucina sostenibile: i tessuti di cera d’api. Sono pratici accessori che sostituiscono sia le pellicole salvafreschezza che quelle in alluminio e il bello è che durano diversi mesi o anche più, a seconda della frequenza con cui vengono utilizzati. Che si tratti di un pezzo di formaggio, del panino per la merenda o di una ciotola di spaghetti al pesto, il tessuto di cera d’api conserva tutto al meglio e dopo l’uso può essere di nuovo riutilizzato, perché la manutenzione è davvero semplice: è sufficiente lavare il tessuto di cera d’api con acqua tiepida e in seguito lasciarlo asciugare appeso o sdraiato. In caso di forte sporcizia si può usare anche un po’ di detersivo. Da Pfister trovate tessuti di cera d’api in diverse versioni. 

Buono a sapersi: per motivi igienici, per prodotti a base di carne e pesce si dovrebbe evitare di usare i tessuti di cera d’api, in quanto andrebbero lavati con acqua molto calda che scioglierebbe lo strato di cera.

NachhaltigkeitKüche_Vorratsglas_Square_1120x1120.jpg

Conservare senza plastica

Con i recipienti in vetro, conservare senza plastica è semplice. Che si tratti di scatole salvafreschezza, borracce o contenitori per alimenti, puntate sul vetro e la vostra cucina sostenibile vi ringrazierà. Inoltre, nel vetro è tutto molto più bello, non trovate anche voi? Dallo zucchero agli avanzi di cibo per arrivare fino alle conserve e allo sciroppo di sambuco, da Pfister trovate un’ampia scelta di barattoli in vetro, vasetti per conserve, barattoli in vetro Weck, bottiglie con tappi meccanici, contenitori in vetro e barattoli in vetro per conservare in modo sostenibile.

Il nostro consiglio: rimuovete le guarnizioni in gomma prima del lavaggio in lavastoviglie. 

Borse in tessuto e carrelli al posto di sacchetti in carta e plastica

Utilizzate un carrello della spesa o una borsa in tessuto al posto di sacchetti in carta e plastica. Le borse in tessuto sono pratiche: le si possono ripiegare per risparmiare spazio e portare sempre con sé in borsetta. Così, anche in caso di acquisti imprevisti, avete sempre una shopping bag a portata di mano. I carrelli sono una buona scelta per gli acquisti più grandi e pesanti. Da Pfister trovate eleganti carrelli e borse in tessuto di qualsiasi colore, forma e dimensione. Dotate di scomparti, a pois o in tinta unita, le borse per la spesa in tessuto sono ecologiche e versatili: risultano eleganti anche come borse a tracolla.

Torna in Alto