Pfister Logo

Kelim / Tappeti tessuto piatto in lana vergine

  • Home
Filtro618 Prodotti
prezzo CHF
a
51
51
9790
9790
colore
marchi
(11)
(12)
(1)
larghezza
a
40
40
317
317
materiale
(618)
lunghezza
a
59
59
398
398
tipo di tappeto
(617)
(1)
altri
(44)
marchio di controllo
(616)
lavorazione
(612)
(6)
stile
(129)
(13)
(18)
618 Prodotti
Classificare a base

 

I tappeti Kilim di Pfister

Tecnica di tessitura secolare, motivi fantasiosi e una molteplicità di colori impressionante: sono questi gli elementi che rendono i Kilim dei tappeti davvero speciali.

I tappeti Kilim e la tradizione dell’intreccio

In turco la parola kelim significa tappeto. Il termine indica anche una tecnica di tessitura specifica che vanta una tradizione secolare. Per effetto di questa tecnica di fabbricazione i kilim sono piuttosto piatti. Questi «tessuti piatti» a maglia, ricamati e intrecciati, inoltre, possono essere generalmente utilizzati su entrambi i lati. Tessuti prevalentemente da donne, come vuole la traduzione, vengono da sempre utilizzati per decorare pavimenti e pareti, come cuscini da seduta e bisacce. È con grande orgoglio che le tessitrici realizzano le combinazioni di colori più belle e armoniose e riproducono i motivi e i simboli della loro terra. Grazie all’abbinamento tra motivi sempre più moderni e decorazioni orientali antiche, la gamma di tappeti Kilim è oggi ancora più vasta. Desiderate un tappeto Kilim per la vostra casa? Una cosa è certa: tutti i nostri tappeti Kilim, siano essi moderni o tradizionali, vi conquisteranno con i loro colori vivacissimi e la loro lunga durata.

Il giusto lavaggio dei tappeti Kilim

Anche se i tappeti Kilim, grazie alla loro storia e alla loro fattura, sono molto resistenti e facili da pulire, si consiglia di trattarli con molta cura per mantenerne inalterata la bellezza. Ricordatevi quindi due cose:

  1. La polvere va aspirata su entrambi i lati Per mantenere pulito il vostro tappeto Kilim è necessario aspirare regolarmente la polvere su entrambi i lati. L’importante, mentre lo si fa, è che l’aspirapolvere non sia troppo aggressivo e che sia dotato di un apposito accessorio per la pulizia dei tappeti.
  2. Non utilizzare detergenti acidi Se volete/dovete usare un detergente, scegliete un prodotto naturale. I detergenti chimici e acidi possono danneggiare i tessuti e i colori. Consigli per la cura: le macchie presenti sul vostro tappeto Kilim andrebbero trattate seduta stante ed eliminate con un panno bianco morbido e leggermente umido. In caso di macchie più ostinate vi consigliamo il nostro lavaggio tappeti professionale
Torna in Alto