Pfister Logo

Tappeti per camere per bambini

Rotstift_Winter_2020_Landingpage_IT_letzte Tage_mit Datum.png
 
* Valido dal 15.12.2020–01.02.2021. Offerta non cumulabile con altre promozioni e non valida per i servizi, buoni regalo e gli ordini già emessi.
 
Filtro2 Prodotti
prezzo CHF
a
80
80
129
129
colore
marchi
(2)
larghezza
a
80
80
120
120
materiale
(2)
lunghezza
a
150
150
170
170
altri
(2)
tipo di tappeto
(2)
lavorazione
(2)
stile
(2)
marchio di controllo
(2)
(1)
2 Prodotti


I tappeti per bambini di Pfister

Maschi o femmine che siano, si sa: i bambini preferiscono giocare sul pavimento. Per creargli un posticino caldo e morbido, Pfister propone una gamma di tappeti per bambini scelti con grande cura: selezioniamo solo materiali di alta qualità, motivi indicati per i più piccoli e dimensioni adatte. Scoprite di più sulla posizione ideale in cui collocare il vostro tappeto e sulle tecniche di pulizia più efficaci per rimediare a piccoli disastri.

Tappeti per bambini: meglio una stampa con gli animali o un motivo a pallini?

Le stelline e gli animaletti si confermano i più amati dai bambini anche in fatto di tappeti per la cameretta. Nella top 3 non può mancare un grande classico: il tappeto con la stampa di una strada che si trasforma in una pista per macchinine in men che non si dica. Anche i tappeti per bambini che raffigurano un animale (o, meglio ancora, a forma di testa o corpo di animale) sono molto gettonati. Leoncini, coniglietti, pallini, stelline... Non c’è una variante migliore di un’altra: tutto dipende dai gusti del bambino.

Tappeti per bambini: meglio materiali naturali o sintetici?

Scegliendo i nostri tappeti per la camera dei bambini diamo naturalmente grande importanza alla qualità dei prodotti. Non è raro infatti che dopo tanto giocare il tappeto si trasformi in un morbido lettino su cui sognare. Per i più piccoli, la componente estetica è importantissima; per gli adulti, invece, è fondamentale che il tappeto per la camera dei bambini sia anche facile da pulire e che i materiali di cui è composto siano privi di sostanze nocive. Sia le fibre sintetiche che quelle naturali hanno i loro vantaggi:

  • I materiali sintetici come il poliestere e il polipropilene sono molto resistenti e durevoli, quindi perfetti per far fronte ai consueti disastri che avvengono nella camera dei bambini. Un altro vantaggio è che le fibre sintetiche hanno colori resistenti alla luce, che rimangono quindi inalterati. Non da ultimo, il tratto distintivo dei tappeti per bambini realizzati con materiali sintetici è che, rispetto ad altre tipologie, sono più facili da lavare.
  • Tessuti naturali come cotone, lana e sisal hanno un effetto positivo sull’atmosfera della stanza: le fibre, infatti, sono in grado di assorbire parte dell’umidità per poi rilasciarla quando l’aria è troppo secca. I tappeti realizzati con materiali naturali sono molto gettonati nella camera dei bambini anche per le loro proprietà antistatiche.

La collocazione ideale del tappeto per bambini

I tappeti per bambini sono pensati appositamente per far sì che i bambini non prendano freddo mentre giocano sul pavimento. Ecco perché è fondamentale collocarli nel posto giusto, vale a dire, solitamente, al centro della stanza, dove i bambini possono dare libero sfogo alla loro voglia di giocare. Il nostro consiglio è quello di collocare il tappeto vicino al letto. A seconda delle dimensioni della stanza potrebbe essere necessario anche un secondo tappeto. Per i bambini, infatti, è più facile svegliarsi la mattina se, scendendo dal letto, possono mettere i piedi su un tappeto caldo e morbido, anziché sul pavimento freddo! Un ultimo consiglio: scegliete un tappeto con una base antiscivolo per evitare che si sposti continuamente nei momenti di gioco più irruenti.

Torna in Alto