Torna in Alto

Benvenuto da Elena

Da Elena tutte le stanze sono piene di vita, perché il troppo ordine frena la sua creatività. Unisce mobili vintage, oggetti decorativi fatti da sé e prodotti sostenibili a eccellenza e leggerezza. Lavorando come orafa, ci tiene particolarmente alla sensazione tattile degli oggetti. Ad esempio le piacciono i piatti che hanno una storia alle spalle e i mobili che presentano qualche imperfezione. Materiali lasciati allo stato naturale e pezzi unici combinati in modo intuitivo rendono la sua casa autentica e piacevole. Piante, legno e colori caldi sono i protagonisti dei suoi spazi e rappresentano il suo stile di vita e il legame con la natura.

Benefica tranquillità notturna

Per Elena, amante della natura, anche la camera da letto dovrebbe essere luminosa, piacevole e naturale. Per questo ha scelto il letto e il comodino Manosque in bianco lana. Anche la lampada a sospensione Z5 è avvolta da cotone bianco, diffondendo così una luce particolarmente morbida. Da Elena il quadro Circle riprende ovviamente un motivo naturale, mentre il morbidissimo tappeto in lana vergine Velvet tessuto a mano completa l’atmosfera avvolgente della sua camera da letto.

Naturalmente accogliente

Nel soggiorno di Elena il divano singolo Cebu e il tavolino da salotto Hammersvik sembrano fatti l’uno per l’altro. Lo spazioso divano in canna d’India è chiaramente il fulcro della stanza e il posto preferito dell’orafa. Qui si legge, si vive e ci si rilassa. Generosi cuscini decorativi si abbinano meravigliosamente al legno, elemento dominante.

Singoli pezzi selezionati

Elena accoglie con molto piacere in casa sua stoviglie in ceramica creative come la ciotolina per salsine Marisa e il piatto Avignon, che sottolineano il fulcro sui materiali naturali e possono essere meravigliosamente combinate. Il consiglio di Elena: il set di posate Baguette dà una nota sottilmente nostalgica.

Legno e tessuto

La poltrona Rosina incontra i gusti di Elena in fatto di arredamento, con le sue forme organiche e il mix di legno e tessuto. Insieme al tappeto in iuta Ravina crea un’accogliente oasi di lettura, dallo charme naturale e dallo stile davvero sicuro.
Il consiglio di Elena: tantissimi cuscini decorativi per ancora più comodità.

Utilizziamo cookie e altri sistemi di tracciamento per garantire ai nostri utenti il miglior servizio possibile. Se continua la navigazione su questa pagina acconsente al loro utilizzo. <a href='/it/datenschutz'target="_blank">Per maggiori informazioni</a>