Torna in Alto

Il mio stile di arredamento: che stile di arredo mi si addice?

Quale arredamento mi si addice? Shabby chic, look scandinavo o stile industriale: ci si sente davvero a casa quando l'ambiente è vivacizzato e personalizzato con i mobili e gli accessori giusti. Vi presentiamo delle persone che hanno trovato il loro stile di arredamento: conoscete Tom, che in questo periodo va matto per il colore dell’amore. O Kim, che più colore di così non si può! Christine, che preferisce le forme classiche ed Elena che non rinuncia ai peluche.

Lo stile di arredamento di Maria

A Maria piace dormire bene, naturalmente. Per questo nella sua camera da letto troviamo materiali naturali, design rustico e uno stile cromatico caldo e armonico. La serie di mobili per camera da letto Modena è stata la scelta più azzeccata. I mobili in legno di acacia sono lineari e si integrano perfettamente nella stanza. A Maria piace la venatura personalizzata sul letto, sul comodino e sul comò.

Lo stile di arredamento di Anna

Ad Anna piace andare dritta al sodo e sa sempre che cosa vuole, anche per quanto riguarda lo stile e l’arredamento. In camera da letto combina coraggiosamente tonalità rosate e nude sottolineate da dettagli in rosso acceso. Inoltre gioca con un interessante contrasto di linee chiare e ben definite e morbide forme arrotondate e femminili. Al centro della stanza troviamo il letto Lyn in legno di noce massiccio.

Lo stile di arredamento di Andrea

Ad Andrea piace la sua nuova camera da letto. Le linee pulite e i materiali pregiati del letto Boxspring Odin sono perfetti per l’idea di arredamento di quest’avvocatessa. Ad Andrea non è piaciuto solo l’aspetto elegante ma, da brava perfezionista, ha apprezzato il sonno ristoratore che questo letto sa creare. Dormire finalmente come su una nuvola, anche grazie alla biancheria da letto sostenibile che si è concessa.

Stile di arredamento di Tom

Tom, che è architetto, per questa stagione si affida al colore rosso. Arreda la casa in base al suo gusto personale: «O tutto o niente» è il motto che applica nel lavoro e nella vita, per cui divani, poltrone, tende, tappeti e accessori armonizzano perfettamente tra loro e con il suo nuovo colore-moda. Ha uno stile sempre riconoscibile ma incredibilmente ricco di sfaccettature.

Stile di arredamento di Kim

Kim è un’esperta di caos creativo. A Kim, che è grafica di professione con una passione per gli accessori colorati, piace sempre esagerare: indipendentemente da dove vada, trova sempre qualche oggetto da portare con sé e da inserire nel suo arredamento di gusto molto personale. Il suo stile è pazzo ma mai fuori luogo. Con tanta fantasia crea anche deliziose zone tranquille e allegre.

Stile di arredamento di Elena

Per Elena è importante vivere a contatto con la natura e le piace esprimere questa sua passione anche nell’arredamento di casa. Ama particolarmente oggetti in legno, piante, prodotti sostenibili e artigianali. Crea cose con le sue mani, fa acquisti ai mercatini dell’usato e abbina oggetti vintage a moderni articoli trendy. Ne risulta un mix molto armonioso e raffinato con una buona dose di understatement e amore per la natura.

Stile di arredamento di Christine

Per Christine, donna in carriera, la casa non è solo un’oasi di tranquillità, ma anche un luogo in cui esprimere il suo stile di arredamento fin nei minimi dettagli. Punta su colori sobri, qualità svizzera, stoffe eleganti e proporzioni classiche. Grazie al suo fiuto per la giusta misura, dispone i suoi pezzi preferiti abbinandoli perfettamente.

Utilizziamo cookie e altri sistemi di tracciamento per garantire ai nostri utenti il miglior servizio possibile. Se continua la navigazione su questa pagina acconsente al loro utilizzo. <a href='/it/datenschutz'target="_blank">Per maggiori informazioni</a>